Nella casa del Grande Fratello Vip si cominciano a scoperchiare i primi altarini. Tra Valeria Marini e Mariana Rodriguez, ad esempio, è nata una lite; e anche Pamela Prati pare si stia iniziando a fare qualche nemica. Andrea Damante invece piange perché gli manca la fidanzata, mentre Stefano Bettarini ci tiene a precisare che «a me non manca proprio niente».

A farla da padrone su tutte le altre peripezie, però, è la polemica tra Clemente Russo e Bosco. Nei giorni scorsi, il pugile aveva preso in giro lo spagnolo appellandolo come “friariello”. Termine che in napoletano indica una bonaria presa in giro verso gli omosessuali. Bacchettato da Alfonso Signorini e incalzato da Ilary Blasi, però, Russo si è scusato: «Non era un offesa, chiamo così molti amici gay. Era un modo carino e l’ho spiegato pure a lui».

Grande Fratello Vip, il primo eliminato è CostantinoE se le dinamiche interne alla casa prendono il sopravvento – come è normale che sia -, dalla puntata di lunedì sera è uscito fuori il primo Vip. Il televoto ha eliminato Costantino Vitagliano, reo, secondo Alfonso Signorini, «di non essere mai sceso dal trono».

Secondo Signorini, l’esperienza di Costantino al Grande Fratello Vip avrebbe dovuto essere per lui l’occasione numero uno per recuperare credibilità agli occhi del grande pubblico. Ma «quell’occasione l’ha persa perché è stato troppo supponente», ha commentato il direttore di Chi.

 Matteo D’Apolito

Facebook Comments