A X Factor si è consumato un vero e proprio colpo di scena. I Daiana Lou sono usciti di scena autoeliminandosi. E lo hanno fatto per giunta con una vena polemica nei confronti dello stesso reality che ha dato loro la notorietà: «Questa centrifuga ci sta facendo del male, non si può partire dal memorial di un ragazzo (Cranio Randagio, ex concorrente di X Factor morto pochi giorni fa) e poi passare come nulla fosse alla pubblicità delle patatine. Non ce la facciamo più».

X Factor, colpo di scena in diretta: i Daiana Lou si ritiranoCoppia non solo sul palcoscenico ma anche nella vita, i Daiana Lou erano arrivati al ballottaggio con Fem e Loomy. Ma vuoi la pressione mediatica, vuoi i giudizi troppo piccati da parte dei giudici, fatto sta che all’improvviso hanno deciso di autoeliminarsi dalla gara. Una cosa mai successa fino ad ora, o perlomeno non sotto queste forme.

Il conduttore dello show, Alessandro Cattelan, ha provato a più riprese a convincere i ragazzi di rimanere. Arisa si è detta «comprensiva» nei loro confronti, mentre Alvaro Soler, che dei Daiana Lou è il coach, evidentemente sotto choc per la decisione non ha tirato fuori neanche una parola per provare a trattenerli. Fedez è apparso indispettito, mentre decisamente più comprensivo si è dimostrato Manuel Agnelli: «Certe cose le si possono scoprire solo vivendole. Credo alla loro buona fede». 

E dato che la puntata prevedeva due eliminazioni, con i Daiana Lou autoesclusi, alla fine, ad uscire per volere del televoto, è stato solo Fem.

Matteo D’apolito

Facebook Comments